Il cibo del Cuore

La buona salute ci sostiene nei momenti più belli e importanti della nostra vita, ci permette di realizzare progetti e relazioni affettive durature nel tempo, ci dà l’energia fisica e interiore per affrontare anche i momenti più difficili del nostro percorso di vita.

La buona salute dipende da noi

Le malattie cardiovascolari, il diabete, l’obesità e varie forme di tumori sono patologie in larga parte prevenibili correggendo soprattutto i nostri comportamenti a rischio come:

  • Cattiva alimentazione
  • Sedentarietà
  • Abuso di alcol
  • Sovrappeso e obesità
  • Fumo

Prendiamo cura di noi!

Solo noi possiamo decidere uno stile di vita rispettoso della nostra salute attraverso una sana alimentazione.
Cosa fare? I comportamenti consigliati per non ingrassare e prevenire le malattie cardiovascolari

  1. fare 5 pasti al giorno:
    • colazione (latte/spremuta/yogurt/, frutta, miele o marmellata e cereali/pane integrale/dolce fatto in casa)
    • spuntino metà mattinata (frutta fresca)
    • pranzo (un primo piatto/ pane integrale o patate, verdura cotta/ cruda , carni bianche/ pesce azzurro ma solo 2 volte la settimana formaggio e poca carnerossa. Almeno 2 volte la settimana piatto unico a base di cereali e legumi (pasta e fagioli, pasta e ceci..)
    • merenda (preferibilmente frutta, pane/dolce fatto in casa, bruschetta, o qualche mandorla)
    • cena (molta verdura cruda o cotta, pane integrale o comune, pesce o carne o uova)
  2. Non mangiare fuori pasto (soprattutto evitare qualunque bibita dolce e succhi di frutta perché solo ricchi di zucchero e privi di vitamine e nutrienti indispensabili, snack e dolciumi)
  3. bere molta acqua (almeno1 lt. e mezzo – 2 lt.)

 

I cibi da non dimenticare mai!

Pesce azzurro (sarde, tonno, sgombro..) ricco di omega 3 contribuisce ad abbassare il colesterolo cattivo e la pressione arteriosa. Consumarne almeno 3 porzioni la settimana!
Legumi (fagioli, ceci, fave, lenticchie…) ricchi di fibra aiutano a tenere sotto controllo la glicemia e ad abbassare il colesterolo.
Frutta e verdura 3 porzioni di frutta e 2 porzioni di verdura al giorno garantiscono un apporto in fibra e nutrienti non reperibili in nessun altro genere di alimenti.

Quali condimenti?

Il vero segreto della Dieta Mediterranea è proprio l’uso dell’olio extra vergine di oliva, sia per condire a crudo sia per cuocere. Insaporire inoltre con erbe aromatiche fresche e ricche di antiossidanti, calcio e ferro.

Fare attività fisica

L’abbinamento: “sana alimentazione e attività fisica” garantisce il perfetto equilibrio fra il fabbisogno calorico e il dispendio energetico favorendo il mantenimento del peso ideale.
L’attività fisica ottimizza anche l’azione riparatrice e nutritiva dell’alimentazione incrementando:

  • aumento della massa muscolare
  • prevenendo l’osteoporosi
  • combattendo l’obesità

inoltre:

  • migliora la respirazione
  • aumenta l’autostima
  • combatte l’insonnia

dietista dott.ssa Marina Etonti
email-m.etonti@tiscali.it